Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Fondi interprofessionali e formazione

Fondi Interprofessionali e Formazienda


I FONDI INTERPROFESSIONALI
​I Fondi Paritetici Interprofessionali Nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici “Accordi Interconfederali” stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale.Attualmente in Italia sono operativi oltre 20 Fondi di cui tre dedicati ai Dirigenti.
Secondo quanto previsto dalla legge 388 del 2000, le imprese possono destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (il “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) a un Fondo Paritetico Interprofessionale, inserendo l’apposito codice di riferimento sul modello Uniemens.I datori di lavoro possono aderire a un secondo fondo esclusivamente per la formazione dei propri dirigenti, scegliendo tra i Fondi costituiti per tale scopo.
I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti. Inoltre, possono finanziare anche piani formativi individuali, nonché ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative. A partire dal 2011 (Legge n.148 del 14/09/2011), i piani formativi possono coinvolgere anche i lavoratori con contratti di apprendistato e a progetto.

FONDO FORMAZIENDA
Formazienda promuove e finanzia piani formativi finalizzati all’acquisizione, al consolidamento e allo sviluppo delle competenze professionali dei lavoratori dipendenti e dei dirigenti aziendali. Il Fondo nasce dalla volontà politica della Confederazione datoriale SISTEMA COMMERCIO e IMPRESA e della Confederazione dei lavoratori CONFSAL di interpretare al meglio il ruolo di governance sociale ed economica.
Attraverso uno specifico Accordo Interconfederale che riguarda tutti i settori economici, compreso quello dell’agricoltura, le parti sociali, al fine di conseguire la piena occupazione dei lavoratori, migliorare la qualità e la produttività sul posto di lavoro nonché rafforzare la coesione sociale e territoriale, hanno istituito Fondo Formazienda.Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nel 2008 ha autorizzato Fondo Formazienda a operare su tutto il territorio nazionale.
Ogni impresa può, in ogni momento dell’anno, aderire gratuitamente a Fondo Formazienda trasferendo il contributo INPS dello 0,30% sia dei dipendenti che dei dirigenti per finanziare la loro formazione. La procedura è molto semplice: basta indicare FORM sulla denuncia mensile Uniemens.

Per maggiori informazioni
COME ADERIRE
PROGRAMMA 2017
VERIFICA ISCRIZIONE
PLUS FORMAZIONE
ISTRUZIONI PER ADESIONE
VOUCHER AZIENDALE